Software e Servizi di Fatturazione Elettronica

Gli ambiti di operatività di Digithera sulla Fatturazione Elettronica

In Italia la Fatturazione Elettronca coinvolge Privati e PA in diversi contesti

Sebbene sia stato l'EDI il settore che ha fatto da pioniere per la fatturazione elettronica, ormai da qualche decina di anni, è a partire dal 6 Giugno 2014 che la fatturazione elettronica è entrata ufficialmente nel nostro paese, quando centinaia di migliaia di possessori di partita IVA hanno cominciato ad inviare fatture elettroniche prima alla PA Italiana e poi a partire dal 1 Gennaio 2017 anche alle aziende private. 

Nul frattempo si è perfezionato il Network di Peppol, in cui prima gli enti sanitari poi tutta la PA locale dell'Emilia Romagna inviano Ordini in formato elettronico chiedendo in risposta alle aziende fornitrici un Documento di Trasporto in analogo formato (Peppol), con cui chiude il cerchio del ciclo passivo la fattura elettronica attraverso il Sistema di Interscambio.

Lo scenario in cui si sviluppano flussi in formato elettronico nel nostro paese può essere rappresentata secondo il diagramma che segue:

 

 

Gli attori che intervengono nella gestione dei flussi sono fondamentalmente tre

 

1. Fornitori (Privati e PA)

2. Clienti PA Centrale

3. Clienti PA dell'Emilia Romagna (ad oggi)

4. Clienti Privati

 

1 - Possessori di Partita IVA che forniscono PA Centrale, locale, altri possessori di Partita IVA o clienti privati

Sono coloro che a partire dal 6 Giugno 2014 hanno scelto Digithera per dotarsi si un servizio di conversione di fatture in formato XMLPA da inviare ai propri Clienti della PA attraverso il Sistema di Interscambio. Hanno scelto di compilare fatture online o di inviare fatture in formato PDF, XML o XMLPA chiedendo a Digithera di convertire (quando necessario), convalidare, e firmare digitalmente per poi inviarle via SDI ai propri Clienti.
Sono sempre loro quelli che ricevono Ordini di Acquisto in formato Peppol dalla PA locale dell'Emilia Romagna, che Digithera converte in PDF o in XML per loro e che poi inviano Documenti di Trasporto in formato PDF o XML oppure compilandolo online.
Riescono a conoscere in tempo quasi reale lo stato dei propri documenti grazie alla gestione del processo da parte di Digithera che comunica sia via mail che via grafica, nel proprio Hub Transazionale, lo stato dei documenti

 

2 - Clienti della PA Centrale

Sono quegli enti centrali che a partire dal 6 Giugno 2014 hanno cominciato a ricevere fatture elettroniche in formato XMLPA dai propri fornitori attraverso il Sistema di Interscambio.
Dotati di un Codice Univoco Ufficio che i fornitori devono inserire obbligatoriamente inserire in fattura, hanno potuto accettare o rifiutare una fattura elettronica nei 15 giorni dalla consegna, permettendo ai fornitori di conoscere subito eventuali errori di fatturazione, fornendo allo stesso tempo un preciso termine da cui far partire i termini di pagamento.
Interagiscono esclusivamente con il Sistema di Interscambio direttamente o indirettamente tramite un intermediario.

 

3 - Clienti della PA dell'Emilia Romagna

Sono quegli enti locali che a partire dal 30 Giugno 2016 hanno cominciato ad inviare Ordini di Acquisto in formato Peppol ai propri fornitori attraverso l'Infrastruttura Peppol (SiCiPa-ER)) e che sempre attraverso questa ricevono un Documento Di Trasporto (DDT) sempre in formato Peppol.
A partire dal 31 Gennaio 2017 si è passati dai soli enti sanitari a tutta la PA locale creando una piattaforma di gestione del ciclo passivo completamente dematerializzata.

 

4 - Clienti Privati

Sono possessori di Partita che a partire dal 1 Gennaio 2017 possono inviare e ricevere fatture elettroniche in formato XMLPA attraverso il Sistema di Interscambio per e da tutti gli altri possessori di Partita IVA (e non, es. clienti privati) completando così il processo di dematerializzazione del proprio ciclo attivo e favorendo quella del ciclo passivo.
Possono esercitare l'opzione dell'Agenia delle Entrate per beneficiare dei vantaggi fiscali messi a disposizione oppure possono semplicemente decidere di cogliere quelli di processo.

 

Digithera inquadra i propri servizi esattamente in tutti i contesti menzionati

 

Il diagramma di seguito mostra come le Soluzioni di Digithera possano fornire valore a tutti gli interlocutori sopra menzionati:

 

 

I Servizi di Digithera in ambito Fatturazione Elettronica

 

Approfondisci i singoli servizi offerti da Digithera. Clicca sul Servizio di Interesse

 


Fatturazione Elettronica verso la PA


Ciclo Passivo Infrastruttura Peppol


Fatturazione Elettronica tra Privati