Riferimenti normativi

 

D.M. 7 dicembre 2018 (Legge di Bilancio 2018)

 

Art. 1 - NSO gestisce la trasmissione in via telematica dei documenti informatici attestanti l’ordinazione e l’esecuzione degli acquisti dei beni e servizi tra gli enti del SSN e i loro  fornitori di beni e servizi, anche per il tramite di intermediari.

Ø Art. 1, c. 411 - L'emissione, la trasmissione, la conservazione e l'archiviazione dei documenti attestanti l’ordinazione e l’esecuzione degli acquisti di beni e servizi della P.A devono essere effettuate in forma elettronica.

Ø Art. 1, c. 412 - Per gli enti del SSN, la trasmissione dei predetti documenti avviene per mezzo di un sistema di gestione messo a disposizione dal MEF.

Ø Art. 1, c. 413 - Il sistema informativo del MEF assicura l'integrazione di tale sistema con BDNCP, SdI, IOPE, SIOPE+, PCC.

 

Art. 3 – L’obbligo decorre dal 1 ottobre 2019. Le fatture saranno pagabili solo se riportano gli estremi dei predetti documenti. Le amministrazioni pubbliche non possono dar corso alla liquidazione e al successivo pagamento a fronte di Documenti contenuti in Messaggi che non siano stati validati da NSO

 

Artt. 4 e 5 - A decorrere dalla messa in esercizio di NSO e fino al 30 settembre 2019, il Nodo di Smistamento degli Ordini è reso disponibile ai soggetti che intendano avvalersene anticipando la decorrenza dell’obbligo o in via sperimentale, previo accordo tra le parti.

 

Regole tecniche e Linee guida

(art. 2 del D.M.)

Le Regole tecniche contengono istruzioni su:

  • Attori e ruoli
  • Canali di trasmissione
  • Formato dei documenti
  • Processi di business
  • Modalità di interazione con NSO
  • Adesione a standard internazionali

Le Linee guida conterranno indicazioni operative su:

  • Formazione e trasmissione dei documenti tramite NSO
  • Processi di business e casi d’uso
  • Interpretazione e utilizzo dei dati